Chi è Marta?

bambini

Bentrovata, finalmente è giovedì e possiamo camminare insieme verso un’altra tappa di questo viaggio iniziato a gennaio.

Chi è Marta? Per rispondere a questa domanda dobbiamo tornare indietro nel tempo, e aprire un cassetto della nostra memoria di bambini, dove un pochino sfocato, compare quel giocattolo che non lasciavamo mai, nemmeno per andare a dormire!

Ecco per me quel giocattolo è Marta: una piccola bambola, diversamente bella, trovata in regalo con il detersivo SOLE!

È stato amore a prima vista! Non so spiegare il motivo, perché non era un granché, forse perché era minutina e bassina come ero io, sta di fatto che non l’ho più lasciata, e me la sono portata in tasca woghi anche il primo giorno di scuola!

Con Marta mi sentivo invincibile, con lei in tasca avevo più coraggio e sorridevo anche molto di più!!

Ogni tanto, anche oggi che non gioco più, avrei bisogno di Marta, perché tornare un po’ bambini e affrontare la vita con coraggio e allegria, potrebbe essere una buona ricetta per la felicità!

E tu? Hai un giocattolo del cuore?

Puoi scriverlo qui nei commenti oppure usare l’hashtag #marta su Instagram o ancora commentare il post su Facebook.

Ehi, hai trovato la parola strana? Forza non è difficile…

Non vedo l’ora di leggere i tuoi commenti, intanto prepara la valigia per la prossima Tappa, ti aspetto qui giovedì prossimo!