La colazione, un nutrimento non solo fisico.

colazione nutrimento

Buongiorno e bentornata all’ormai consueto appuntamento del giovedì.

Negli ultimi post ho scritto di Miele e Sale, perché è una parte importante di me che era giusto farti conoscere, ora però voglio continuare il nostro viaggio da dove l’avevamo interrotto, e la tappa di oggi racconta di una domenica mattina…

La domenica solitamente non suona la sveglia e molte volte il primo a farsi sentire è il puffo numero 2 che per un po’ prova a richiamare la nostra attenzione parlottando, poi passa all’azione e viene direttamente nel lettone!

Qualche settimana fa, si è svegliato presto e ha voluto subito la colazione, noi siamo rimasti ancora un po’ a poltrire, e lui non ha pensato solo a se stesso…

Ha contato 4 biscotti e ne ha portato uno al papà, uno a me, uno al fratellone e l’ultimo l’ha tenuto per sé poi è tornato in cucina!

Inutile dire che qualche lacrimuccia è scesa: la dolcezza e l’innocenza di un gesto che dovremmo fare tutti qualche volta, perché volersi bene significa anche nutrire!

E tu? Hai mai portato la colazione a letto alla tua famiglia?

Raccontamelo dai…

Non vedo l’ora di leggere i tuoi commenti, intanto prepara la valigia per la prossima Tappa, ti aspetto qui giovedì prossimo!